usb BioFAAT

    usb BioFAAT

    158,60 €
    Tasse incluse

    Memoria Energetica per MINI CPU e CPU. Tutte le memorie USB sono disponibili in due versioni la versione STANDARD e la versione PLUS. La versione PLUS raddoppia la sua potenza. 

    Campo ordinatore dell’equilibrio con Focus (Fuoco), Terra, Aqua, Aer (Aria). Gli antichi medici greci avevano scoperto che molte malattie nascono dallo squilibrio dei Quattro Elementi all'interno del corpo umano. Essi sostenevano che i Quattro Elementi presentassero quattro qualità che generano nell'organismo quattro umori, quattro strutture corporee, quattro tendenze alle malattie e quattro caratteri: Focus: caldo-secco, sangue o umore rosso con sede nel cuore Terra: freddo-secco, bile nera con sede nella milza. 
Aer: caldo-umido, flegma con sede nella testa
. Aqua: freddo-umido, bile gialla con sede nel fegato. 

    Potenza
    Quantità
    Disponibile

    Fu il filosofo e mago agrigentino Empedocle (450 EV)  a reintrodurre (altri filosofi prima di lui ne parlarono) il concetto dei Quattro Elementi. Sappiamo che la fama di Empedocle fu, presso i suoi contemporanei, immensa. Alla sua morte, fu venerato come un divo, cioè un uomo infuso di Energia Divina, la cui anima aveva raggiunto l’immortalità.

    Questi Quattro Elementi sono, per Empedocle, le radici (rizòmata) dell’Universo ovvero, come forse avrebbe detto lui, del Cosmo. Ogni oggetto, ogni essere vivente, ogni essere umano è composto dai quattro rizòmata, dai Quattro Elementi e dalle loro infinite possibili combinazioni. Occorre evitare di pensare, come spesso fanno certi pseudo-scienziati moderni, che i filosofi greci (e poi quelli latini) fossero tanto sprovveduti da credere che i Quattro Elementi fossero l’equivalente dei nostri elementi chimici. I Quattro Elementi hanno piuttosto una natura divina, eterna ed immutabile. Ogni rizòma, ogni Elemento, esiste, come diremmo oggi, in tutte le dimensioni, da quella fisica a quelle più sottili e psichiche.

    Ecco i Quattro Elementi:

    il Fuoco che d’ora in poi lo chiameremo alla Latina Focus per distinguerlo dal fuoco volgare (quelli dei fornelli, per intenderci). Empedocle chiamava il Focus, Zeus o anche Ade.

    La Terra che chiameremo Terra, poiché in Latino, terra si dice proprio come in Italiano. Empedocle chiamava la Terra, Edoneo.

    L’Aria che chiameremo Aer e che Empedocle chiamava Hera,

    L’Acqua che chiameremo Aqua e che Empedocle chiamava Nesti.

    Disgraziatamente, gran parte degli scritti di Empedocle sono andati perduti, perciò noi moderni dobbiamo arrampicarci sugli specchi per ricostruire il suo pensiero.

    Pitagora ancor prima di Empedocle studiò i Quattro Elementi. Di Pitagora (575 EV circa – 495 EV circa), si dice che nacque nell’isola di Samo un centinaio di anni prima di Empedocle. 

    Anche di lui si disse (e forse con più convinzione che per Empedocle) che era divino, anzi che fosse addirittura una manifestazione del grande Dio Apollo, il Dio della conoscenza assoluta. Ebbene, Pitagora insegnava che la Musica (e dunque l’Armonia stessa) e i Quattro Elementi si basavano su quattro Numeri magici o divini: 1 2 3 4 questi numeri divini erano disposti secondo un triangolo equilatero di lato quattro denominato TETRAKTYS. I quattro Numeri della Tetraktys, nascondono i Quattro Elementi.

    Il punto superiore è Focus, ovvero l’Origine del Tutto, l’Unità fondamentale, la compiutezza, la totalità. Insomma 1 = Focus. Gli altri Numeri sono gli altri tre Elementi (2 = Aer, 3 = Aqua, 4 = Terra). La somma dei quattro Numeri è 10, altro Numero divino.

    L’eccesso o la carenza di un certo Elemento nell'organismo danno luogo, secondo gli antichi medici greci, a tutte le malattie esistenti. L'analisi sottile ci conferma che, ogni malattia, presenta uno squilibrio negli elementi presenti nell'organismo. BioFAAT tende a riportare armonia ed equilibrio.

    Prodotti correlati