Longevità

Con la Memoria energetica BioAcc (abbreviazione di BioAccumulatori) vengono stimolati quei centri che presiedono alla gestione e alla riserva dell’energia vitale nel tempo. Secondo la visione della TEV esistono quattro BioAccumulatori ognuno dei quali coordina l’emissione e la distribuzione della bioenergia. Quando la risonanza tra questi centri è attiva e fluida, come dei vasi comunicanti l’energia viene distribuita senza dispersioni in sequenza rispettando le priorità fisiologiche, cioè vengono prima assicurati i BioAcc che gestiscono le funzioni vitali immediate, quelle a breve termine, quelle a medio termine, quelle a lungo termine. Quando subentrano squilibri, i BioAcc che gestiscono l’energia a lungo termine sono i primi a non funzionare venendo a meno uno dei fattori che garantiscono la longevità di un chakra, di un campo ordinatore, di un sistema, di un organo. La Memoria Energetica BioAcc garantisce la risonanza, la comunicazione e lo scorrere fluido dell’energia tra i quattro centri energetici. Un vero e proprio elisir di longevità sottile.

  • usb BioAcc

    158,60 €

    La Memoria energetica BioAcc stimola la riserva dell’energia vitale nel tempo. Secondo la visione della TEV esistono quattro BioAccumulatori ognuno dei quali coordina l’emissione e la distribuzione della bioenergia.  Quando subentrano squilibri, i BioAcc che gestiscono l’energia a lungo termine sono i primi a non funzionare venendo a meno uno dei fattori che garantiscono la longevità di un chakra, di un campo ordinatore, di un sistema, di un organo. La Memoria Energetica BioAcc garantisce la risonanza, la comunicazione e lo scorrere fluido dell’energia tra i quattro BioAccumulatori comportandosi come un vero e proprio elisir della longevità.